I Poderi

PODERE DI BRAZZANO

Superficie complessiva di ca. 6 ha di cui quattro coltivati a vigneto. Una parte del podere è di proprietà della famiglia da epoche remote (quattro generazioni) e coltivato a vigneto certamente almeno dal ’700. Un’altra porzione adiacente alla prima fu acquistata più di recente alla fine degli anni ’60 del 900 da Giuseppe, padre di Nicola, l’attuale titolare. V’è insediato il centro aziendale, un piccolo borgo antico nel quale sono state ricavate le cantine e gli uffici... leggi tutto...

PODERE DI CA’ DELLE VALLADE

Superficie complessiva di ca. 5 ha di cui la metà a vigneto. Podere acquistato fra il 1987 ed il 1989. Esposizione Sud-Est. Molto soleggiato, è situato nella zona più fredda del Collio in quanto sferzato dai venti freddi di Nord-Est. La collina si trova in posizione arretrata rispetto al primo fronte di colline quelle che a partire dal Colle di San Giorgio per il Monte Quarin proseguono verso sud fino a Gorizia e che si ritrovano in fronte la pianura. Il terreno povero e a reazione acida consente uno scarso sviluppo della parte aerea. Al momento dell’acquisto ... leggi tutto...

Podere di Ruttars

Superficie complessiva di ca. 5 ha di cui due e mezzo coltivati a vigneto. Podere acquistato nel 1989. Esposizione Sud-Est, piuttosto fresco. Terreno tipico del Collio con affioramenti calcarei. Molto adatto alle uve bianche aromatiche delle quali esprime a pieno il carattere olfattivo. Conferisce ai vini una spiccata potenza gustativa.